Figlie a ore di Valeria Mancini

€9.00

Utilizza il CODICE "AcquistoSito" al momento del pagamento per usufruire del 5% di SCONTO!

ISBN: 9788898291465
Data pubblicazione: 11/2015
Pagine: 134

Badante [ba-dàn-te] agg. Che bada, che sta attento, sorvegliante; s.m. e f. Chi, per professione, accudisce persone anziane.

Sì, ma dietro, dentro, cosa c’è?
Le badanti quasi sempre sono donne. Emigrate da sole dall’America Latina, dal Corno d’Africa, dal sud-est asiatico, spesso dall’est Europa.
In Italia arrivano per ricominciare e trovano un mondo altro, che parla una lingua difficile, mangia in modo strano, veste differentemente.
Trovano anziani bisognosi di cui occuparsi. Trovano mura che le rassicurano ma che possono diventare prigioni fino a farle ammalare. Una forma di depressione che ha preso il nome di “Sindrome Italia”.
Valeria Mancini queste donne le ha incontrate. Per un anno ne ha raccolto le voci.
Scavalcando gli stereotipi che spesso vengono cuciti loro addosso, ne ha ascoltato le storie, le emozioni, i pensieri e le fatiche.
E ce le ha restituite, incastonate in quadretti che sono come incontri, preziosi. Dove si mescolano i mondi, i tempi, le lingue, si sfiorano mani velate di vene azzurrine e altre di unghie dipinte, si fondono i profumi, che pare davvero di sentirli: il basilico annaffiato ogni mattina, i pomodori maturi, i biscotti al sesamo, e l’acetosella, gli asparagi selvatici. A far da sottofondo canti che ricordano casa, e che fanno lo stesso effetto di dirsi: alcune donne hanno pianto, altre hanno riso. Dalle loro parole è nato questo libro di racconti.


valeria mancinijpg
Valeria Mancini

Valeria Mancini (Verona 1962) è insegnante, copywriter e scrittrice.
Da anni si interessa di tematiche femminili, integrazione e inclusione degli alunni stranieri.
Ha vinto i premi internazionali “Eugenio Montale” e “Dino Campana” con la sua tesi di laurea su Dino Campana.
Suoi componimenti poetici sono presenti in varie antologie tra cui “Omaggio a Pablo Neruda” (2003), “Quota Poesia 2003” (2005), “Welcome Lorenzo. Per Lawrence Ferlinghetti” (2005), “Vita è quest'avventura” (2007), “Quaderno n.1” (2014).
È presidente dell'associazione culturale L'ape e il trifoglio. È stata vincitrice del premio di poesia “Postumia” 2008 e dello “Slam Poetry 2012” di DirePoesia.
La sua raccolta di racconti Valigie ha vinto il premio letterario Città di Castello 2010



La storia dietro le pagine...
...scopri di più su questo libro...

Approfondimenti

Gli eventi storici, le suggestioni di un'epoca legate a questo titolo...

Recensioni e rassegna stampa

Cosa dicono di questo titolo
i giornali e i lettori che lo hanno già incontrato...

Presentazioni ed eventi

Gli appuntamenti coi lettori e le iniziative
di cui questo titolo è stato protagonista...